MIBAC - Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici Lombardia

Eventi di Palazzo Litta

ARTE LIBERATA - DAL SEQUESTRO AL MUSEO. Storia di una collezione confiscata in Lombardia

Mostra

ARTE LIBERATA - DAL SEQUESTRO AL MUSEO. Storia di una collezione confiscata in Lombardia

a cura di Beatrice Bentivoglio-Ravasio 

Milano, Palazzo Litta, 28 settembre-18 novembre 2018

PROROGATA AL 2 DICEMBRE 2018

Inaugura il prossimo 27 settembre alle ore 18 a Palazzo Litta, alla presenza del Ministro per i beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli, del Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, e del Direttore e del Consiglio Direttivo dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, un’eccezionale mostra dedicata a una collezione d’arte contemporanea confiscata in Lombardia assegnata al Ministero per i beni e le attività culturali.

Sessantanove opere di autori italiani e stranieri del XX e XXI secolo, taluni di grande rilievo nel panorama artistico internazionale, allestite nella splendida cornice delle sale nobili del Palazzo, raccontano il percorso di redenzione dell’importante collezione che, sottoposta a sequestro preventivo nell’ambito di un procedimento per gravi reati finanziari e passata alla gestione dell’Agenzia Nazionale, torna oggi alla collettività sotto forma di raccolta museale.

settembre-dicembre, 2018

Eventi

Siti Palafitticoli preistorici

Conservazione, tutela e valorizzazione del patrimonio culturale

Siti Palafitticoli preistorici dell'arco alpino entrano nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco

Dal giugno 2011 i Siti palafitticoli preistorici dell'arco alpino sono nella Lista del Patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Da giugno, 2011

Il Segretariato Regionale e il MiBAC in Lombardia

Il Segretariato Regionale per la Lombardia è un’articolazione territoriale del Ministero per i beni e le attività culturali (MiBAC).

I compiti dei Segretariati regionali del Ministero per i beni e le attività culturali sono disciplinati dal DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 29 agosto 2014, n. 171 "RIORGANIZZAZIONE MiBACT", Regolamento di organizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali.

I Segretariati regionali del Ministero per i beni e le attività culturali assicurano, nel rispetto della specificità tecnica degli istituti e nel quadro delle linee di indirizzo inerenti alla tutela emanate per i settori i competenza dalle Direzioni generali centrali, il coordinamento dell'attività delle strutture periferiche del Ministero presenti nel territorio regionale. I Segretariati regionali curano i rapporti del Ministero e delle strutture periferiche con le Regioni, gli enti locali e le altre istituzioni presenti nella regione. Essi altresì stipulano accordi ai sensi dell'articolo 15 della legge 7 agosto 990, n. 241, e successive modificazioni, per disciplinare lo svolgimento in collaborazione di attività di interesse comune, con specifico riguardo alle materie che coinvolgono competenze proprie delle autonomie territoriali. 
Approfondisci>


 

 

RSS